SIP

CAMPANIA

Sezione Regionale Campana della Società Italiana Psichiatria

SOCIETA’ ITALIANA DI PSICHIATRIA
SEZIONE REGIONALE CAMPANIA

STATUTO

 

(Redatto l’8.2.1985 e modificato nell’Assemblea dei Soci l’11.5.1992 ed il 7.3.1998)

 

 

Articolo 1

 

La Sezione ha, nell’ambito regionale, gli stessi scopi indicati agli artt. 1 e 2 dello Statuto della “Società Italiana di Psichiatria” e cioè quelli di promuovere ogni attività di ricerca, di didattica e di assistenza a vantaggio e a tutela della salute mentale, nonché di promozione della specificità dei ruoli e della professionalità dei medici psichiatri.

 

Articolo 2

 

Della Sezione possono far parte, come soci effettivi, solo gli iscritti alla Società Italiana di Psichiatria operanti nella Regione, e sempre che ne facciano formale richiesta.

Possono essere iscritti in qualità di soci aderenti della Sezione Regionale anche studiosi che si interessino comunque ai problemi della Psichiatria, nel rispetto delle norme dello Statuto della “Società Italiana di Psichiatria”.

 

Articolo 3

L’attività della Sezione è programmata e diretta dal Consiglio Direttivo, che è coordinato dal Segretario.

Il Consiglio Direttivo comprende 14 membri eletti ogni tre anni con voto segreto dall’Assemblea dei Soci. Ne fanno parte inoltre, con funzioni consultive, i Segretari Regionali delle Sezioni Speciali della SIP.

Il Consiglio Direttivo, nella sua prima riunione, elegge tra i suoi membri il Tesoriere e designa il Direttore del “Bollettino Scientifico e di Informazione della Sezione Regionale Campania”, che entra a far parte del Consiglio con funzioni consultive.

Il Consiglio Direttivo può attivare Commissioni di Studio.

Il Segretario, che dura in carica 18 mesi, e il Segretario eletto, che gli subentra per i successivi 18 mesi, sono eletti con voto segreto dall’Assemblea dei Soci. Il Segretario ha facoltà di attribuire deleghe operative fra i Consiglieri eletti.

 

Articolo 4

 

Il Segretario provvede a mantenere i rapporti con la Presidenza e la Segreteria della “Società Italiana di Psichiatria”.

Il Segretario convoca le assemblee dei soci, cura i rapporti con le altre società scientifiche, nonché con Enti e Autorità della Regione.

La Segreteria è convocata dal Segretario o su richiesta di almeno due consiglieri. La segreteria curerà la pubblicazione semestrale di un notiziario informativo che verrà inviato a tutti i soci.

 

Articolo 5

 

L’Assemblea dei soci deve essere convocata, anche fuori della Sede Sociale, almeno una volta l’anno entro e non oltre il 30 novembre.

L’Assemblea stabilisce i programmi ed il funzionamento della Sezione dal punto di vista finanziario e decide eventuali modifiche di questo Statuto.

Delibera inoltre su ogni altro argomento riguardante la vita della Sezione Regionale.

Approva infine il bilancio e ratifica le attività svolte.

Ogni socio effettivo può votare oltre che per sé, anche per altri due soci effettivi, ugualmente in regola con la quota associativa, dei quali presenti una delega scritta.

L’Assemblea è validamente costituita con la presenza della metà dei soci effettivi e, in seconda convocazione, di un quinto di essi. Delibera con la maggioranza dei voti dei presenti.

L’Assemblea può essere convocata in via straordinaria su richiesta di almeno un quinto dei soci effettivi.

 

Articolo 6

 

I soci versano alla Sezione una quota sociale annua che non superi i 3/5 della quota annua della “Società Italiana di Psichiatria”.

Il patrimonio è costituito dalle quote sociali e da eventuali contributi ed elargizioni che pervenissero all’Associazione.

 

Articolo 7

 

Per quanto riguarda i soci aderenti, le domande di ammissione alla Sezione corredate di curriculum, devono essere sottoscritte da due soci effettivi e approvate dalla Segreteria Regionale, nonché ratificate dall’Assemblea della Sezione.

 

Articolo 8

 

Per ogni questione o controversia di qualunque ordine (normativo, procedurale, ecc.) si fa riferimento allo Statuto della “Società Italiana di Psichiatria” ed al giudizio del Consiglio Direttivo della stessa, nonché alle disposizioni di legge in materia cui si riserva anche la liquidazione dell’Associazione.

 

Contatti

Sede:
Dipartimento di Psichiatria,
Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli"
Tel: 081-5666531
Email: sipsezionecampania@gmail.com


Società Italiana di Psichiatria Sociale
CF: 96051260584

Privacy Policy - Cookies Policy
Sito web by Sokan Communication
All rights reserved - © copyright 2019